Apertura Mail sospette

31 Agosto 2022

Info sulle modalità da seguire nel caso di arrivo di Mail contenenti dei link che rimandano a siti esterni.

Si è avuto modo di constatare che pervengono alle caselle di posta dell’Ente “Zimbra” delle e-mail con la dicitura “Zimbra Admin” e/o similari.

Poiché si tratta di Virus, Worm, Rootkit, Cryptolocker ecc. , al fine di evitare l'ingresso nella rete aziendale dell’Ente di applicazioni malevoli che possono compromettere l'integrità dei dati contenuti nei singoli computer e nelle reti ad essi collegate, si invita il personale che le riceve a non dare seguito a quanto indicato nelle stesse e ad eliminarle immediatamente.

Il personale è, altresì, invitato a dare massima diffusione dei contenuti del presente avviso.

Non vanno comunque mai aperte mail sospette che sono individuabili attraverso dei semplici passaggi:

  1. Controllare sempre il vero indirizzo di provenienza leggendolo nel campo Da: (vedi punto 1)
  2. Controllare, prima di cliccare su un qualunque link, qual è l’indirizzo web a cui si collega.
    Basta soffermarsi col mouse un secondo sul link stesso (vedi punto 2)

Nel caso in cui malauguratamente si è aperto il collegamento, verificare sempre nella parte indicata al punto 3 se trattasi di un indirizzo attendibile.

Ormai da diversi anni, i siti istituzionali di banche, poste, enti vari ecc. non richiedono più informazioni private quali indirizzo e password attraverso mail, pertanto, nei casi di dubbio, non aprire mail delle quali non si ha la certezza della provenienza.

 


Visualizza archivio


Esa Risponde

@@alt@@

Protocolli sottoscritti

@@alt@@

Rassegna stampa

@@alt@@