Con Deliberazione n. 125 del 28/12/2016 l'Ente Sviluppo Agricolo ha approvato il Piano industriale 2017/2019, il cui scopo è quello di fornire ai decisori istituzionali, alle parti sociali e ai portatori di interessi che operano nel settore un set organico di misure che possano concretamente prospettare il rilancio dell’Ente,  sia attraverso la salvaguardia ed il consolidamento delle leve di azione attualmente a disposizione di indubbio interesse collettivo (i borghi rurali, tanto per citare un esempio), sia attraverso  l’individuazione di specifiche, e per taluni versi nuove,  aree di intervento (a titolo meramente indicativo: le strade rurali, il coordinamento ed il rilancio, attraverso la messa in rete,  degli enti di ricerca regionali,  l’intensificazione dei supporti alla lotta biologica già operanti, con alterne fortune,  nell’ambito dell’Ente ed  il consolidamento delle pratiche sperimentali come, ad esempio  il” guayule”).