Donazione dell' E.S.A. di 400 litri di olio all'Arcidiocesi di Agrigento

07 Maggio 2018

Giovedì 3 maggio 2018, il presidente dell’Ente Sviluppo Agricolo, Nicola Calderone, ha consegnato all’ Arcivescovo della Diocesi di Agrigento,  Sua Eminenza il Cardinale Francesco Montenegro, 400 litri d’olio, prodotto dall’uliveto dell’Azienda sperimentale dell’ E.S.A.- Campo Carboj, sita in contrada Belice di Mare a Castelvetrano (TP).
“Abbiamo l’onore di destinare una parte della nostra produzione olivicola alla curia di Agrigento – afferma il presidente dell’E.S.A. Nicola Caldarone – un’altra parte della nostra produzione andrà invece in donazione alla Missione Speranza e Carità di Biagio Conte. E’ una iniziativa che andrà avanti anche nei prossimi anni. La solidarietà e l’attenzione verso le fasce più deboli è un obiettivo specifico di questo governo e di tutti gli Enti Regionali ad esso collegati, come l’E.S.A. L’atto di indirizzo che ci ha portato a devolvere in beneficenza l’intera produzione olivicola di Campo Carboj è stato costantemente seguito e condiviso dall’Assessore regionale all' Agricoltura, sviluppo rurale e pesca mediterranea Edy Bandiera che ringrazio per il sostegno”.
L'Arcivescovo Montenegro a nome dell'Arcidiocesi agrigentina ha rivolto i più sentiti ringraziamenti all'Ente di Sviluppo Agricolo per la donazione ricevuta.
Alla consegna hanno partecipato il consigliere dell’ Ente dr. Calogero Sardo, il dr. Benedetto Inzerillo dell'Ufficio di Gabinetto dell' E.S.A., il dr. Giuseppe Zaffuto dell'Università degli studi di Palermo ed il dr. Nino Sutera Responsabile dell’Azienda Sperimentale campo Carboj.

 

AGRIGENTONOTIZIE
teleacras
Giornale di Sicilia
Risoluto.it
Osservatorio di NeoRuralità