L’Ente Sviluppo Agricolo - istituito con L.r. n°21 del 10 agosto 1965 - é un Ente non economico dotato di personalità giuridica di diritto pubblico con sede in Palermo in via Libertà n.203, sottoposto alla vigilanza e tutela dell'Assessorato regionale dell'agricoltura, dello sviluppo rurale e della pesca mediterranea. I compiti dell'Ente sono, in parte, dettati dall'art. 3 della citata legge istitutiva; la L.R. n.73/77 ha assegnato alla struttura ulteriori competenze per l'assistenza tecnica e le attività promozionali in agricoltura.

Nel corso della sua lunga storia, l’Ente ha accompagnato in maniera determinante la fase discendente della c.d. riforma agraria in Sicilia (1950), ponendo in essere tutta una serie di interventi sul territorio (dalle dighe alla elettrificazione rurale e borghi, tanto per citarne alcuni) che hanno fatto la storia agraria dell’isola.

L’originaria mission dell’E.S.A. è stata, nel tempo, oggetto di numerose sovrapposizioni normative statuite dal legislatore regionale che ne hanno ridotto gradualmente la capacità operativa nel territorio, conseguenti agli assetti amministrativo-gestionali che hanno caratterizzato l’amministrazione regionale, nella sua interezza, anche a seguito dell’introduzione dei fondi strutturali europei nell’isola.

 

Gli Uffici:

Piano Industriale 2017-2019